Nadiya D. Ancarani (terapista ayurvedica)

Nata a Grosseto il 20/10/1963

Con anni di esperienza nel settore ed ha appreso direttamente in Kerala (India) l’antica arte del massaggio ayurvedico.

Infermiera professionale, laureata in scienze motorie, riflessologa, terapista ayurvedica specialista in terapie di panchakarma, collabora con medici ayurvedici in Italia e all’estero.

Nadiya D. Ancarani terapista ayurvedica

Esperienze formative più significative nelle cliniche in India
Ayurveda Clinic (Azhyur, Kerala, India)
Ayurveda Clinic (Varkala, Kerala, India)
Ayurveda Clinic (Trivantapuram, Kerala, India)
Ayurveda Clinic ( Goa)

Consulenze per Hotel e Resort di prestigio quali:
Hotel Andana *****L www.andana.it (Castiglione della Pescaia– GR);
Castello Banfi www.castellobanfilborgo.itwww.caminino.com (Montalcino -SI) ;
Pieve di Caminino (Sassofortino);
Golf Residence, Il Pelagone, (Gavorrano)

Formazione
– Scienze motorie a Firenze ’87
– Consegue il diploma di infermiera professionale nel ’92
– Scuole di medicina ayurvedica India (Kerala, Goa, Maharastra, Nepal) dal 2003
– Scuole di ayurveda e panchakarma in Italia

Ha integrato così le conoscenze di medicina allopatica e delle tecniche motorie (sia a carattere preventivo che di recupero. Le conoscenze biomeccaniche dei movimenti al fine di attuare programmi di recupero posturali, le conoscenze psicologiche e sociologiche per poter interagire con persone di varie età e condizione sociale, conoscenza delle basi psico pedagogiche per trasmettere oltre che le conoscenze tecniche i valori etici e motivazionali) con la conoscenza e la sperimentazione della medicina ayurvedica. Per le mansioni che la professione di infermiera professionale le riconosce attualmente collabora con i medici ayurvedici per le terapie di purvakarma e panchakarma in Italia e in India.

Per la sua esperienza nel settore svolge progettazione funzionale di ambienti per l’ayurveda.

Commenti chiusi